Crea sito

Arte fotografica, Artpls presenta: Nico Ruffato

da | Mag 18, 2020 | Interviste

Arte fotografica di Nico Ruffato

Fotografo di Padova professionista ed esperto nei settori della paesaggistica, ritratto, glamour e nude-art. Scopre l’arte fotografica per caso e grazie alla sua passione riceve premi e riconoscimenti degni di stima. Scopriamo Nico Ruffato da vicino.

Quando e come hai scoperto l’arte fotografica?

Scopro l’arte fotografica per caso, agli degli anni ‘90 quando nasce mia figlia, proprio per documentare i momenti più belli. Ho iniziato comprando la mia prima macchina fotografica analogica, insieme ad un libro di base di tecnica fotografica.  Per fare pratica poi mi sono iscritto ad un club fotografico del mio paese.

Qual è stato il tuo percorso di crescita in questo campo?

Essendo un musicista e insegnante di professione, mi sono accorto dopo un pò di tempo, che il campo della musica mi portava via molto tempo e sono stato costretto a lasciare un pò andare gli studi fotografici. Dovendo poi fare un viaggio, ho deciso di acquistare la mia prima camera digitale e da lì è stato un colpo di fulmine, ho capito che non ne avrei potuto più fare a meno.Ho poi continuato gli studi in modo serio e ho scelto i settori che più mi appassionavano.

 

Ci sono state tappe significative durante il tuo percorso?

Sicuramente ci sono stati 2 fattori che hanno condizionato il mio percorsoIn primis il passaggio dall’analogico al digitale e poi la scoperta della post-produzione con la quale ho avuto la possibilità di dare un’impronta personale ai miei lavori. Non meno influente è stato il mio primo viaggio prettamente fotografico in Islanda, grazie al quale ho realizzato uno scatto che è stato premiato da Canon Italia.

A chi ti sei ispirato per trovare un tuo stile?

La conoscenza in particolare di 2 fotografi, Simone Favilli, che conosco di persona e Dan HechoDi loro apprezzo l’uso dei colori e grazie a questo ho potuto realizzare una color specifica per i miei lavori.

Quali sono state le pubblicazioni che ti hanno fatto rendere fiero del tuo lavoro in questo settore?

Ho diverse pubblicazioni su vari magazine, ma quelle che mi hanno reso più fiero sono state:

  • Pubblicazione su “Digital Camera Italia
  • Pubblicazione su “Landascape Photography” (Rivista molto conosciuta e importante in America)
  • Pubblicazione su “Lions Art Magazine

Pensi che sarà ancora possibile un giorno tornare a dare valore alla parola “Fotografia” in parte distrutta dall’avvenire dei sociali?

Domanda molto interessante, è molto difficile dare una risposta perchè se da una parte riconosco l’importanza dei social soprattutto in termini di visibilità, dall’altra credo fermamente che sarà il tempo e i futuri contesti a delineare chi veramente si può definire fotografo o meno.

Come vedi la fotografia nel tuo futuro?

Vista la grande passione per la formazione e la condivisione, spero di arrivare a poter insegnare a chi ne ha bisogno le mie esperienze e le mie conoscenze.  Spero di poter continuare a pubblicare i miei  progetti su vari magazine. Ho poi un progetto in via di sviluppo di cui però, per una questione di scaramanzia preferisco non parlarne. 

 

Silvia Di Fant
arte dell'illustrazione
arte dell'illustrazione

Collegamenti di Nico Ruffato

0 commenti

Vuoi ricevere più informazioni?

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle novità

Pin It on Pinterest

Share This